Mus’a, a Sassari la pinacoteca sulla storia dell'Arte sarda che coinvolge i bambini nella scoperta delle opere antiche

Navigation

Mus’a, a Sassari la pinacoteca sulla storia dell'Arte sarda che coinvolge i bambini nella scoperta delle opere antiche

Esterno del Museo Mus'A di SassariIl Mus’a, in pieno centro storico a Sassari, è una pinacoteca conmolte delle opere pittoriche più importanti della storia dell’arte sarda, che i bambini possono scoprire senza annoiarsi, grazie a visite guidate, laboratori e percorsi divertenti.

Perfetto per bambini 3-12 anni Accesso disabili Servizi di animazione Provato per voi

Esterno del Museo Mus'A di SassariIl Mus’a, in pieno centro storico a Sassari, è una pinacoteca conmolte delle opere pittoriche più importanti della storia dell’arte sarda, che i bambini possono scoprire senza annoiarsi, grazie a visite guidate, laboratori e percorsi divertenti.

Perfetto per bambini 3-12 anni Accesso disabili Servizi di animazione Provato per voi

descrizione

Laboratori kids al Museo Mus'A di Sassari

Provato per voi da Giuseppina Deligia di bimboinspalla

Cos'è

Il Mus’à è una pinacoteca allestita nei locali dell’ex Collegio Gesuita del Canopoleno, in un edificio della fine del XVI secolo. Sala dopo sala, il visitatore affronta un magnifico viaggio nella produzione artistica di questa regione: nei tre piani
in cui è articolato il percorso di visita si possono ammirare alcuni bellissimi esempi della produzione artistica sarda dal medioevo sino ai giorni nostri.

L'abbiamo scelto perché

Il Mus’a si caratterizza, oltre che per la bellezza della sua collezione, per l’attenzione dimostrata nei confronti dei piccoli visitatori: accanto ai quadri originali, ad esempio, si possono ammirare copie realizzate dai bambini durante i laboratori ludico-didattici, e, la stessa segnaletica del percorso di visita, è stata realizzata da piccoli artisti e riprende alcuni particolari delle opere esposte.
Ci è molto piaciuta l’importanza che viene data alla storia dell’arte (in particolare quella sarda) nell’educazione e nella crescita dei piccoli visitatori e il metodo di approccio a questa tematica. E cosa c’è di meglio di imparare mentre si gioca e ci si diverte?

Per i bambini

E’ un museo a misura di bambino. Qui sono loro i veri protagonisti. Gli viene chiesto di condividere il loro punto di vista: è bello vedere un museo in cui è tenuta in gran conto la loro particolare prospettiva nell’analizzare le cose e nell’approcciarsi alle novità. Impareranno che la creatività è positiva e aiuta a esprimere le proprie emozioni. E, decisamente, il valore aggiunto del Museo sono le riproduzioni delle opere fatte dagli artisti in erba.

Mamma Giuseppina racconta

Siamo stati in questo Museo in una giornata di pioggia e l’abbiamo scoperto quasi per caso. La struttura è infatti nascosta tra le strette vie del centro storico di Sassari e non è segnalata. Non fatevi impressionare dalla ripida scalinata dell’ingresso, in realtà sul retro c’è un’entrata che dà direttamente al primo piano e che permette un accesso agevole anche con il passeggino.

Non mi aspettavo il grande tesoro storico artistico racchiuso tra le mura di quest’edificio storico: qui si trovano alcune tra le più importanti testimonianze della storia dell’arte sarda dal medioevo sino al periodo contemporaneo (personalmente ho molto apprezzato la sezione dedicata agli artisti sardi del ‘900, tra cui Giuseppe Biasi e Stanis Dessy, artisti che hanno contribuito a far conoscere l’arte sarda a livello internazionale).

Ma la vera sorpresa è stata vedere che, accanto ad alcune opere, vi erano le riproduzioni dei bambini che hanno partecipato ai laboratori ludico-didattici organizzati dal personale del Museo. E che gioia i due mega puzzle con cui i bambini possono ricostruire le opere d’arte esposte alla fine del percorso.
In questo modo l’approccio alla storia dell’arte è davvero facile e divertente.

Cose da sapere

La pinacoteca si trova in un edificio storico della fine del XVI secolo. Nonostante la struttura sia articolata in tre piani, la visita al museo è facilitata dalla presenza dell’ascensore. Il biglietto di ingresso è gratuito. Attualmente il Museo è in fase di riorganizzazione perché è stato da poco annesso al Polo Museale della Sardegna.

gallery

  • mus-a-lab-visite-guidate
  • mus-a-laboratori-abiti
  • mus-a-laboratori
  • mus-a-opere-esposte1
  • mus-a-opere-esposte2
  • mus-a-opere-esposte3
  • mus-a-opere-esposte4
  • mus-a-piccolivisitatori
  • mus-a-riproduzioni-bambini

commenti

Sei stato qui? Raccontaci com'è andata, i tuoi consigli e le tue dritte.

Sapere come ti sei trovato sarà molto utile ad altre mamme e papà per scegliere una destinazione piuttosto che un'altra.
Compila il form in tutte le sue parti: il tuo commento arriverà alla redazione che lo pubblicherà dopo un controllo dei dati e del linguaggio utilizzato (né scorretto né offensivo).

Commento utenti

I campi contrassegnati dal carattere * sono obbligatori.

Specifica il periodo in cui hai soggiornato

Come ti sei trovato, quali servizi/attività ha per i bambini, cosa ti è piaciuto di più e cosa meno

Accettazione dei termini e delle condizioni
Premendo il bottone invio si accettano i termini e le condizioni riportate nelle pagine privacy e termini e condizioni

 

info

Apertura: tutte le mattine dal lunedì al venerdì

Fascia di prezzo: Gratuito

Indirizzo: Piazza Santa Caterina 4, Sassari

Tel: 079 231560

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Website: www.sbappsaessnu.beniculturali.it 

Si trova qui: 

From Address:

prenota ora

Prenota subito

Per info/prenotazioni visite guidate e laboratori : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 079 231560